MISSION

SPORT DA UN ALTRO PUNTO DI VISTA

UNA BELLA AVVENTURA EDUCATIVA – SPORTIVA

Se lo sport è davvero uno dei modi più accattivanti e uno dei luoghi più frequentati dai ragazzi, e i dirigenti e gli allenatori sono a tutti gli effetti degli educatori per il loro impegno a favore dei ragazzi, allora sono invitati a sentirsi parte della «Comunità Educante». La Comunità Educante deve trovare nuovi metodi e stimoli per valorizzare il territorio, le strutture ma in particolare i ragazzi che abitano e vivono nei nostri Oratori. Per queste ragioni la Comunità Pastorale ha un nuovo progetto. E’ nata una nuova avventura educativa sportiva, la Polisportiva GSO San Giorgio. E’ stato scritto un nuovo statuto, in armonia con il Progetto Educativo a cui gli Oratori stanno lavorando, con l’aiuto e il sostegno dell’associazione che fa capo a don Gino Rigoldi ,Comunità Nuova Onlus e il progetto “IO Tifo Positivo”, già apprezzata nel territorio casatese per i progetti realizzati nelle scuole che già hanno coinvolto gran parte dei nostri ragazzi. Lo sport è un’esperienza significativa per i ragazzi, capace di regalare relazioni, aumentare l’autostima, allenare la mente e non solo il corpo… Una Comunità Parrocchiale deve mostrare di credere con convinzione nello sport, promuovendo l’attenzione che merita senza enfatizzazioni, ma sostenendone l’azione educativa e non solo quella che riguarda l’occupazione del tempo libero. Ci aspetta una nuova avventura, dove i nostri ragazzi possono crescere con maggiore coesione e rispetto e dove le famiglie possono portare i propri figli a giocare e imparare. Un progetto teso a valorizzare l’esistente dei nostri Oratori mettendoli sempre più in rete tra loro e coprendo in modo capillare il territorio. Spetta a ciascun adulto l’esempio e l’impegno in questo nuovo progetto, spetta a ciascun genitore la voglia e la tenacia di credere in questa proposta innovativa. Se la Pastorale Giovanile ha pensato a questo nuovo modo di educare nello sport significa anzitutto che tutti coloro che operano nello sport dovranno coinvolgersi con la proposta educativa insieme a tutti gli altri educatori che hanno a che fare con i ragazzi. Un Gruppo Sportivo unitario degli Oratori, aperto non solo al gioco del calcio, atletica ma  sensibile ai temi della disabilità e della diversità.

In questo nuovo progetto vogliamo procedere a piccoli passi, vogliamo e desideriamo valorizzare le persone che incontriamo, vogliamo e desideriamo promuovere buone prassi educative e sportive rendendole visibili sui campi da gioco e a bordo campo, desideriamo e vogliamo coinvolgere tutte quelle aziende o privati che credono nel progetto educativo non solo con un aiuto economico ma anche lasciandosi coinvolgere nella progettazione.

In questi due di lavoro abbiamo affrontato diversi temi del progetto e abbiamo iniziato a organizzarci con l’aiuto degli educatori di Comunità Nuova onlus.

Attualmente abbiamo 220 iscritti nella società di calcio e 30 iscritti in atletica

Vogliamo iniziare a costruire un percorso sulle parole

“ACCOGLIENZA  E VALORIZZAZIONE”

  • ACCOGLIENZA DELLE PERSONE  significa per noi aprire la possibilità a molte persone in difficoltà economiche. Tenere le rette d’iscrizione base .
  • ACCOGLIENZA  attraverso la Corresponsabilità di tutte le persone adulte coinvolte nella società sportiva attraverso serate di formazione e informazione.
  • ACCOGLIENZA E VALORIZZAZIONE  degli atleti  e delle loro famiglie attraverso il loro coinvolgimento.
  • ACCOGLIENZA   strutturale, vogliamo rendere gli spazi più accoglienti e aperti a tutti i bambini e ai genitori che frequenteranno la Polisportiva GSO San Giorgio.
  • VALORIZZAZIONE di tutti i volontari che dedicano del tempo alla GSO  San Giorgio
  • VALORIZZAZIONE della rete sociale del territorio casatese

 

PROSSIMAMENTE VOGLIAMO:

  • Continuare questo percorso migliorando le nostre competenze tecniche.
  • Vogliamo creare uno spazio  comodo e accogliente, panchine e una zona riparata e protetta per le persone che portano i ragazzi ad allenarsi, spesso nonni e nonne.
  • Vogliamo organizzare delle serate tematiche sullo sport  aperte ai cittadini di Casatenovo, in questi incontri renderemo visibile il progetto attraverso una brochure e il bilancio sociale
  • oltre che il calcio e l’atletica vogliamo aprire con una nuova disciplina : karate
  • vogliamo ottenere in campo un ottimo risultato da tutti i nostri atleti, come sempre nello sport “VINCERE” e l’obiettivo da raggiungere.
Vai alla barra degli strumenti